Connect with us

Cronaca

“Schiaffi in classe a bimbo disabile di 6 anni”: Agrigento, due maestre a processo

“Schiaffi e lividi sul corpo del figlio disabile di 6 anni”: ad Agrigento il caso approda in tribunale, due maestre a processo

Pubblicato

il

La mamma si era subito insospettita, quando aveva trovato sul corpo del figlio di 6 anni, dei lividi. Poi, le telecamere avrebbero ripreso tutta la verità. Due maestre sono finite a processo per “avere schiaffeggiato un bimbo di sei anni”. Il piccolo era troppo vivace a causa della sua disabilità, che gli comportava un disturbo di emotività.

I fatti si riferiscono a quanto accaduto nel 2020. La mamma del bimbo, che oggi ha 9 anni, si era rivolta ai carabinieri per far sì che si avviasse una indagine, insospettita proprio dai segni trovati sul corpo del bambino. L’Arma ha, così, fatto installare delle telecamere nella classe dell’asilo nido.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Nel mese di febbraio, il bimbo sarebbe stato colpito da due docenti, fra cui quella di sostegno, “chiamata” proprio ad occuparsene in modo specifico. La giornata più “movimentata”, quella del 20 febbraio: i video, come sostiene l’accusa, avrebbero documentato diversi schiaffi delle maestre, nel giro di 20 minuti.

Dopo la richiesta di rinvio a giudizio, dunque, da parte del pm Gianluca Caputo, il caso è approdato davanti al gup del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto. Lo riportano le agenzie. I difensori delle due maestre chiedono il giudizio abbreviato, ed il caso è stato aggiornato al 26 settembre. 🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza