Connect with us

News e Focus

Centinaia di persone per l’ultimo saluto a Federico Salvatore

Un lungo e forte applauso ha salutato Federico Salvatore, cantautore e cabarettista, morto a 63 anni

Pubblicato

il

Sulla bara un gagliardetto del Calcio Napoli, tra i fiori quelli di Gigi D’Alessio. Un lungo e forte applauso ha salutato Federico Salvatore, cantautore e cabarettista, morto a 63 anni.

Numerose le persone che hanno partecipato al funerale nella basilica di San Ciro a Portici, nella provincia di Napoli, dove l’artista viveva con la moglie Flavia e i suoi quattro figli.

Salvatore ha vissuto un momento di grande popolarità a metà anni 90 quando fu un ospite fisso del “Maurizio Costanzo Show”. I suoi album “Azz…” e “Il mago di Azz” arrivarono a vendere 500mila copie e partecipò anche al Festival di Sanremo 1996 con l’intensa “Sulla porta”.

🟢 SIAMO QUASI 400MILA: SEGUICI SU FACEBOOK! – CLICCA QUI 🟢

“La sua è stata certamente una vita che ha inciso anche in quella di tante persone” ha detto dall’altare il sacerdote Raffaele Galdiero. “Ciascuno di voi che è qui, penso non lo sia per circostanza ma perché a modo proprio ha recepito un messaggio da quest’uomo. La sua arte, penso abbia reso più bella la vita di tutti, abbia reso bella anche la vita di questa città perché Federico è un figlio di questa città”.

Il sindaco di Portici, Vincenzo Cuomo, ha ricordato quanto fosse facile incontrarlo per strada, nei bar, “sempre pronto con un sorriso e una parola per tutti”. “Abbiamo scoperto – ha detto – una straordinaria persona, uno straordinario artista e oggi nella casa di Dio dobbiamo dire grazie per avercelo donato, perché non è mai stato banale né volgare, ma ha interpretato quella napoletanità che ognuno di noi vuole, con eleganza e passione. E il fatto che oggi tantissimi artisti abbiano voluto rendergli l’ultimo saluto testimonia la grandezza e la capacità di questo artista, persona di profonda cultura che ha amato tantissimo la sua famiglia e la sua terra, la nostra città e quella di Napoli”.

💪 I più letti negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza