Connect with us

Primo piano

Bagheria “capitale” italiana del Taekwondo: weekend di finali e campionati Master

Bagheria “capitale” italiana del Taekwondo: weekend con i titoli italiani junior, senior e i campionati italiani Master: i dettagli

Pubblicato

il

La Sicilia torna a essere il palcoscenico di un campionato italiano di taekwondo. Accadrà il 22 e 23 aprile, a Bagheria, il comune più popoloso, dopo Palermo, della città metropolitana.

Un fine settimana che unirà sport, cultura e divertimento, per tutte le età. Protagoniste le cinture rosse che combatteranno per i titoli italiani nelle categorie junior (15-17 anni) e senior (17-35 anni).

Sarà, questa, l’occasione per tutti loro di misurarsi con i migliori atleti italiani per una sorta di esame di maturità, quello che spesso rappresenta lo spartiacque da un ottimo atleta a un potenziale campione. Motivo per il quale i tecnici seguiranno con particolare attenzione ogni incontro in programma sui 4 quadrati allestiti dall’organizzazione curata dal Comitato Regionale Siciliano.

Ma il Palasport Carlo Alberto Della Chiesa (che ospiterà i campi di gara grazie al benestare del Capo di Gabinetto della Citta Metropolitana di Palermo, Maurizio Lo Galbo) potrà fregiarsi di una prima assoluta del taekwondo: i campionati italiani Master.

Una competizione fortemente voluta e destinata a chi non ha alcuna voglia di abbandonare questa bellissima disciplina olimpica, nonostante il passare del tempo. Tre fasce di età, a partire dai 31 anni.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza