Connect with us

Cronaca

Fuga di gas ed esplosione, muore donna nel Messinese

Muore donna nel Messinese: era rimasta ferita da esplosione in casa prima di Pasqua

Pubblicato

il

ospedale

Non ce l’ha fatta, a causa delle gravi ferite. Era ricoverata nell’ospedale Cannizzaro di Catania la donna di 65 anni che era rimasta gravemente ferita a Tortorici in seguito all’esplosione avvenuta in casa.

La famiglia stava preparando i dolci per Pasqua, quando è avvenuta la deflagrazione forse a causa di una fuga di gas. È avvenuto lo scorso 7 aprile, e nell’incidente era rimasto ferito anche un 16enne. Il giovane è attualmente ricoverato in Rianimazione sempre nell’ospedale etneo.

Altri due i feriti, in condizioni meno gravi, che sono invece stati portati a Palermo. Si tratta di una donna di 42 anni e del figlio di 11, trasportati in elicottero al Centro grandi ustioni dell’ospedale Civico. Già dimessa una quinta persona, dall’ospedale di Sant’Agata di Militello. Sulla vicenda le indagini dei carabinieri di Sant’Agata, coordinati dalla Procura di Patti.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza