Connect with us

Cronaca

Sospesa per le preghiere in classe, l’assessore Turano: “La prendo come consulente”

Il caso della maestra sospesa per aver fatto recitare preghiere agli alunni in classe. L’assessore all’Istruzione: “La prendo come consulente”

Pubblicato

il

“E’ incredibile quanto succede in Italia, la maestra che conosce Matteo Messina Denaro viene sospesa per dieci giorni, mentre una maestra che fa recitare le preghiere in classe viene sospesa per 20 giorni. Che senso ha – sbotta l’assessore – Io la prendo come consulente”.

Le parole sono quelle dell’assessore della Regione siciliana, Mimmo Turano, che è intervenuto attraverso un video pubblicato sui social a proposito del caso della docente che è stata sospesa dall’insegnamento per aver fatto recitare delle preghiere in classe con i bambini. I fatti si riferiscono a quanto accaduto nella provincia di Oristano.

“La maestra sospesa per le preghiere in classe – ha annunciato Turano – la prenderò come consulente”.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza