Connect with us

Cronaca

Terribile scontro frontale sulla strada per Custonaci: sei persone perdono la vita

Terribile schianto sulla strada per Custonaci, nella provincia di Trapani: impatto fra due auto provoca sei morti ed un ferito. I nomi

Pubblicato

il

Una tragedia di enormi proporzioni, ancora sangue sulle strade siciliane. Drammatico l’incidente nel rettilineo che porta a Custonaci, nella provincia di Trapani. Sono sei le persone morte in seguito al violentissimo scontro frontale tra una Doblò e una Alfa 156 sulla provinciale 16. Le vittime sono quattro uomini e due donne.

Dopo lo schianto sono giunte sul posto le squadre dei vigili del fuoco da Trapani e da Alcamo, che hanno lavorato a lungo per estrarre i corpi delle persone che erano a bordo.

Cinque delle vittime viaggiavano sul Fiato Doblò: si tratta dei palermitani Matteo Cataldo, di 70 anni, Maria Grazia Ficarra, di 67 anni, Matteo Schiera, di 72 anni, Danilo Cataldo, di 44 anni, e Anna Rosa Romancino, di 69 anni. Morto anche Vincenzo Cipponeri, 44 anni, di Erice, che era alla guida dell’Alfa 159. In rianimazione nell’ospedale di Trapani è stata ricoverata Maria Pia Giambona di Erice, 34 anni, a bordo della 159 con Cipponeri.

Insieme ai vigili del fuoco e alle ambulanze del 118, anche i carabinieri e gli agenti della Polstrada che hanno compiuto i rilievi di rito per accertare le responsabilità e le cause dello scontro. Molto probabilmente la causa è legata all’alta velocità.

Il drammatico scontro è avvenuto nella zona che porta a San Vito lo Capo, e per tale ragione la strada provinciale 16 era quest’oggi, per la bella giornata, molto trafficata.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza