C’è l’anticiclone africano: meteo Sicilia, cosa cambia nel weekend

Per il weekend siciliano non ci sarebbero dubbi: il sole ed il bel tempo saranno garantiti.
Dopo una “pausa” di 48 ore, che ha riportato precipitazioni in gran parte dell’Italia, ed anche nell’isola, temperature gradevoli torneranno a dominare almeno per qualche giorno. Il motivo è da ricercare nella “rimonta” dell’anticiclone africano.

Grazie anche ai forti venti, l’aria resterà ripulita dallo smog. Così secondo le previsioni di Andrea Garbinato, meteorologo de iLMeteo.it, che sottolinea che le temperature saranno fredde al primo mattino, ma decisamente gradevoli durante il giorno.

“Attenzione – avverte – nelle prossime ore solo al vento che soffierà ancora molto forte da Nord Nord-Est al meridione prima di attenuarsi. Durante il weekend, sarà invece un moderato Scirocco il protagonista sui bacini occidentali: questo vento porterà un aumento della nuvolosità sulla Liguria e sull’Alta Toscana, da domenica anche sul resto del Nord e tra Umbria e Lazio”.

Le massime nei prossimi giorni si assesteranno intorno ai 20 gradi, leggermente superiori alle medie ma con valori non particolarmente eccezionali. La prossima settimana, infine, si aprirà con l’Equinozio di Primavera, alle 22.24 di lunedì 20 marzo: al momento sembra che il tempo sarà proprio tipicamente primaverile con sole, nubi e qualche pioggia improvvisa.

Le precipitazioni saranno comunque rare, con il contesto meteo generale che rimarrà in prevalenza asciutto da Nord a Sud e senza un caldo eccessivo: forse solo da metà settimana qualcosa potrebbe cambiare.

Nel dettaglio:
Venerdì 17. Al nord: bel tempo con clima mite di giorno, un po’ freddo al mattino. Al centro: bel tempo. Al sud: soleggiato.
Sabato 18. Al nord: nubi in aumento in Liguria e Piemonte. Al centro: nubi in aumento sull’Alta Toscana, bello altrove. Al sud: soleggiato. Tendenza: domenica piovosa al Nordovest, in Sardegna e su Toscana e Lazio