Connect with us

Outside

Usa, bimba di tre anni trova pistola e uccide la sorellina di 4

Ancora un drammatico incidente negli Usa, legato al possesso di armi: bimba di 4 anni trova pistola e uccide la sorellina di 4

Pubblicato

il

Un’altra tragedia, l’ennesima, legata al possesso di armi negli Stati Uniti. Una bimba di appena tre anni, in casa in Texas, ha trovato una pistola semiautomatica carica ed ha sparato accidentalmente alla sorellina di 4 anni, uccidendola.

Le due bimbe stavano giocando in camera da sole, mentre nell’abitazione, nelle altre stanze, c’erano altri cinque adulti.

A riferire la notizia è stato lo sceriffo della contea di Harris, Ed Gonzales, che indagando ha scoperto che in casa tutte le persone presenti erano “convinte” che qualcuno stesse accudendo le bambine.

La decisione se incriminare qualcuno degli adulti verrà presa successivamente dal procuratore. Secondo gli attivisti di “Everytown for Gun Safety”, soltanto quest’anno ci sono state oltre 58 “sparatorie involontarie” da parte di bambini. Il bilancio è terribile: 22 persone morte e 37 ferite.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza