Connect with us

Cronaca

Ferdico, colpo di scena: Cassazione annulla condanna del “re dei detersivi”

Ancora un colpo di scena nella vicenda Ferdico: la Cassazione annulla con rinvio alla corte d’appello la condanna al “re” dei detersivi

Pubblicato

il

Si tratta di un nuovo colpo di scena: la vicenda giudiziaria è quella che riguarda Giuseppe Ferdico, conosciuto a Palermo come il “re” dei detersivi. Si tratta dell’ex titolare di una catena di negozi di prodotti per la casa con centinaia di dipendenti.

La Cassazione ha annullato con rinvio alla corte d’appello la sentenza di secondo grado che lo condannava a 5 anni per intestazione fittizia di beni.

La condanna è stata annullata anche per Francesco Montes, mentre per i due coimputati, Pietro Felice e Antonio Scrima l’annullamento ha riguardato solo la circostanza aggravante dell’aver favorito la mafia.

Accettata, dunque, dalla Suprema corte, la linea difensiva. Il processo riguarda la gestione di alcuni negozi di Ferdico al quale il patrimonio, stimato in circa 100 milioni di euro, era stato confiscato in via definitiva. (foto archivio)

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza